lunedì 13 giugno 2011

Mezze maniche con melanzane e mozzarella


Nel bel mezzo della mia adolescenza i miei genitori decisero che era arrivato il momento di trasferirici dal nostro piccolo appartamentino ubicato quasi in centro (vivo in provincia ma comunque anche un piccolo centro è un centro) ad una casa molto più grande, lontana da tutto, all'epoca non avevo alcun mezzo di locomozione se non una bicicletta a cui ogni 100 metri bisognava sistemare la catena...solo un anno dopo arrivò il tanto agognato ciclomotore ma questa è un'altra storia..., i nuovi vicino si dimostrarono subito cordiali si instaurarono quasi subito dei nuovi rapporti di amicizia, alla prima di una delle tante cene che vennero poi mangiammo questa pasta, all'epoca mi sembrò straordinaria, divenne una delle mie preferite, pochi giorni fa l'ho cucinata qui a casa mia, nella mia cucina, con le mie cose in una casa che guarda caso è lontana da tutto e dove purtroppo non tutto il vicinato è amichevole come quello di tanti anni fa.

Ingredienti per 2 persone:
Mezze maniche
1 melanzana
pomodorini
mentuccia
olio evo
aglio
sale
peperoncino
parmigiano Reggiano
mozzarella 

Procedimento:
In un'ampia padella far soffriggere aglio, olio e peperoncino, aggiungere la melanzana tagliata a cubetti la mentuccia e far rosolare, aggiungere i pomodorini tagliati in quarti ,il sale e se necessario un pochino di acqua, far cuocere fino a quando le melanzane non saranno morbide ma non sfatte, nel frattempo portare a bollore abbondante acqua salata, cuocere le mezze maniche, scolarle e trasferirle nella padella con le melanzane, mantecare con il parmigiano, un secondo prima di spegnere il cuoco aggiungere la mozzarella tagliata a cubetti.
Buon appetito!

2 commenti:

  1. Un piatto molto appetitoso e invitante!!! Complimenti tesoro, un abbraccio

    RispondiElimina